Nata a Bari, ha intrapreso giovanissima lo studio della musica affiancando agli studi classici i corsi regolari di Pianoforte, Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari.

Nel 1971 si è diplomata in Pianoforte col massimo dei voti, sotto la guida di Michele Marvulli. Proseguendo nella sua formazione musicale, ha frequentato alcune rinomate Accademie musicali quali la “Chigiana” di Siena, la Sommer Akademie “Mozarteum” di Salisburgo ed altre con insigni maestri quali: Guido Agosti, Carlo Zecchi, Carlo Vidusso, Sergio Lorenzi per la musica da camera. Altamente significativi per la sua formazione ed affermazione sono stati gli incontri e le stime riscosse da grandi artisti quali: Franco Ferrara, Aldo Ferraresi, Lazar Bermann, Aldo Ciccolini, Noretta Conci Leech e soprattutto Nino Rota che le conferì appena diplomata un incarico di  pianoforte a tempo indeterminato.

Nel 1971 ha debuttato al Teatro “Petruzzelli” di Bari con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, eseguendo il concerto K 466 in re min. di W. A. Mozart sotto la direzione di Pier Alberto Biondi.

All’attività concertistica quale pianista solista, che l’ha portata ad esibirsi con notevoli consensi di pubblico e di critica in molte città italiane ed estere, affianca una intensa attività pianistica in varie formazioni cameristiche con strumentisti e cantanti. Ha tenuto concerti in Italia, Austria, Jugoslavia, Romania, Ungheria, Francia, Germania, Polonia, Finlandia ed America del Sud.

Per oltre 20 anni ha fatto parte stabilmente del Duo PianisticoFerrari-Valente, affermatosi in diversi Concorsi Nazionali e Internazionali. “Belgrado”, “Casagrande”, “Alessandria” ed altri; in tale formazione per oltre 10 anni è stata titolare dei corsi di alto perfezionamento di duo pianistico presso l’Accademia Musicale Pescarese; nella formazione di duo ha svolto un’intensa attività in molti centri italiani ed esteri, affrontando programmi monotematici, monografici (integrali di W. A.  Mozart, J. Brahms, S. Rachmaninoff, M. Ravel, F. Poulenc, ecc.), eprime esecuzioni di repertorio contemporaneo.

Da vari anni oltre che collaborare, quale coordinatrice artistica, con diverse Associazioni Musicali e Culturali, ricopre il ruolo di Direttore Artistico della Associazione Research  Press, Centro studi Franz Liszt nella   cui attività si distingue la realizzazione del Concorso pianistico internazionale “San Nicola di Bari”- i Paesi del Bacino Mediterraneo.

E' titolare di cattedra di pianoforte presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni ” di Bari.

Nella sua attività poliedrica, infine, è regolarmente invitata nelle commissioni di giurie di Concorsi musicali nazionali ed internazionali.


Ingresso singole serate Euro 15
Abbonamento ordinario Euro 50
Abbonamento ridotto (riservato ai Soci) Euro 40

Abbonamento unico “Dedicato a.../ Notti di Stelle 2012” Euro 150 (riservato ai Soci che hanno confermato l'Abbonamento alla 71° Stagione 2012-2013).

Pianista Giovanna Valente

Archivio 70a Stagione 2011 / 2012 (Dedicato a...) - Richiedi Info sull'evento

La raffinatezza di linguaggio nella fantasiosa poetica pianistica


 

Danse Bohémienne

Deux Arabesques

Valse Romantique

Children's Corner

Estampes

Images         

Torna indietro