Francesco Libetta è, per il New York Times,"aristocratico poeta della tastiera con il profilo e il portamento di un principe rinascimentale (M. Gurewitsch); su Le Monde de la Musique D. Bellamy dichiara "Libetta è l'erede dei Rosenthal , dei Busoni e dei Godowsky"; F. M. Colombo sul Corriere della Sera scrisse di "uno spolvero di signorilità che credevamo perduto negli archivi dell'interpretazione pianistica". 

PIANISTA FRANCESCO LIBETTA

77a Stagione 2018 / 2019 (Concerti) - Richiedi Info sull'evento

A partire da:
6,00 €
32 posti disponibili
Torna indietro