Antonia Giove. Docente Ordinaria di Canto, e nei corsi di I e II Livello e nei Master di I livello universitari nel Conservatorio "N. Piccinni" di Bari, ove si è diplomata brillantemente con Katia Angeloni. Vince giovanissima, prima in graduatoria, il concorso per Artisti del Coro del Teatro "La Fenice" di Venezia. Si è perfezionata con prestigiosi maestri tra i quali: Coronada, Celletti, Handt (Corso di opera buffa). Ha cantato nei Teatri Petruzzelli e Piccinni di Bari. Come solista tiene recitals, anche con orchestra, in varie città italiane, riscuotendo consensi di pubblico e di critica. Ha collaborato a riscoperta, allestimento e regia di alcune opere del 700’ (in prima esecuzione moderna) quali "Serpilla e Bacocco" (G.M. Orlandini), "Il cavaliere per amore" (N. Piccinni). Conduce un innovativo progetto informatico per lo studio del canto lirico e leggero, tenendo lezioni concerto sull'uso della computer-music nella musica classica e leggera. Con accompagnamento di orchestra digitale ha portato in scena l’opera “Bastiano e Bastiana” di Mozart e l’opera inedita personalmente composta, in forma singspiel, intitolata “La Sorpresa Gradita”. Nel luglio 2004 è protagonista principale di un’opera lirica ad Atene, in occasione delle Olimpiadi. Nel 2009 ha partecipato all’esecuzione dell’Oratorio “Paulus” di Mendelssohn, in varie città italiane. E' docente di tecnica vocale per vari cori. E’ membro di giuria in numerosi concorsi nazionali di canto. Ha partecipato come docente di canto, alla messa in scena dei MUSICAL “Giulietta e Romeo“, con musiche di Riccardo Cocciante e Gerard Presgurvic e Mary Poppins per progetti PON nelle scuole. Ideatrice e protagonista principale dello spettacolo musicale “Cavalleria rusticana dal dramma al melodramma” (recitazione, danza e canto) con varie rappresentazioni in diverse città e teatri d'Italia. Il suo vastissimo repertorio include oratorio, opera lirica, repertorio da camera, musica popolare e musica contemporanea, con particolare attenzione per i compositori pugliesi.

Adriana De Serio. Professore Ordinario presso il Conservatorio "N. Piccinni" di Bari. Ha conseguito, con il massimo dei voti, i diplomi accademici in Pianoforte, Clavicembalo, Didattica della Musica, Organo e Composizione Organistica, Musica Vocale da camera, il Diploma di II Livello in Musica da Camera. Presso l’Università degli Studi di Bari, ha conseguito la laurea in Pedagogia, con indirizzo estetico-musicologico-psicologico-clinico. Giornalista Pubblicista, ha conseguito la Specializzazione in “Ufficio stampa nella comunicazione pubblica”. E’ membro dell’Associazione Nazionale Critici Musicali. Ha conseguito tre Specializzazioni in Musicoterapia, in ambito nazionale e internazionale. Svolge attività didattica, clinica e di ricerca, in qualità di specialista in Musicoterapia. Presso il Conservatorio di Musica di Bari è stata Direttore e Responsabile Stampa del Dipartimento di Promozione Artistica, e docente nei Corsi di Formazione Strumentale postdiploma. Ha ricoperto l’incarico ministeriale di Presidente di Commissione nei Concorsi a Cattedre Nazionali nei Conservatori di Musica, di Commissario Ministeriale e di Presidente delle sedute di Laurea Biennale Specialistica di II Livello presso gli Istituti Musicali Pareggiati. Nello Stage nazionale “Conoscenza e Critica dello Spettacolo”, promosso dal Comune di Bari, 1999, è stata direttore scientifico, responsabile della comunicazione stampa, e docente. E’ stata direttore scientifico e artistico-musicologico e Responsabile della Comunicazione Stampa dell’“ArtePremio internazionale Giovani Musicisti”, e, per varie edizioni, di concerti di giovani musicisti, nell’ambito della Fiera del Levante di Bari. Nell’ambito di alcune stagioni musicali della Camerata Musicale Barese, ha effettuato presentazioni musicologiche dei concerti. E’ autrice di articoli di cultura e informazione musicale per varie testate giornalistiche nazionali, e di oltre cento importanti pubblicazioni di ricerca scientifica (tra cui un testo adottato in ambito universitario), edite in Italia e all’estero. Vincitrice di concorsi musicali e musicologici nazionali, di premi di studio per la migliore interpretazione in corsi di perfezionamento musicale, impegnata nella carriera concertistica, ha registrato e ha tenuto concerti per varie emittenti radiotelevisive, tra cui un concerto pianistico, in diretta, per RAIUNO; ha collaborato in concerto, quale pianista, con cantanti di rilevanza internazionale. Ha tenuto concerti con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, e con altre orchestre, in qualità di solista. Ha pubblicato due CD, quale pianista, con musiche cameristiche di Nino Rota e Saverio Mercadante.


Ingresso singole serate Euro 15
Abbonamento ordinario Euro 50
Abbonamento ridotto (riservato ai Soci) Euro 40

Abbonamento unico “Dedicato a.../ Notti di Stelle 2012” Euro 150 (riservato ai Soci che hanno confermato l'Abbonamento alla 71° Stagione 2012-2013).

Soprano Tonia Giove - Pianista Adriana De Serio

Archivio 70a Stagione 2011 / 2012 (Dedicato a...) - Richiedi Info sull'evento

Torna indietro