Dedicato a...

Sponsor:
Musica Giovani 2018 anche per quest’anno è realizzata in stretta collaborazione con il locale Conservatorio di Musica N. Piccinni. La formula, già collaudata nelle passate edizioni, è quella di coinvolgere gli studenti che a metà anno accademico presentano le proprie proposte artistiche ad una commissione interna del Conservatorio: tra le numerose, vengono scelte le migliori tutte differenti tra loro.  
 
Trattasi di una audizioneconcorso e la Direzione del Conservatorio al termine comunica alla Camerata Musicale Barese i nomi degli artisti in erba e relativi programmi prescelti. Gli esecutori sono poi distribuiti nei quattro concerti, durante i quali una commissione di esperti della Camerata sarà impegnata a dare un giudizio con relativo punteggio ad ogni concerto e quindi una graduatoria. 
 
Tutti gli esecutori indicati dalla Commissione del Conservatorio riceveranno un contratto con il compenso per la loro prestazione ad esclusione del piccolo Coro di Voci Bianche Vox Juvenes diretto da Emanuela Aymone che si presta gratuitamente come supporto artistico alle composizioni di Leonardo Bernstein del 10 ottobre e che qui ringraziamo ufficialmente.

Il premio che riceveranno sarà quello di un incremento automatico del cachet pari al 25, 50, 75 e 100% rispetto a quanto già assegnato in base alla suddetta graduatoria.Nel 2018 i programmi sono stati volutamente impostati in base agli Anniversari: quindi saranno presenti composizioni di Leonard Bernstein a 100 anni dalla nascita, Claude Debussy a 100 anni dalla morte, Gioacchino Rossini a 150 anni dalla morte, Peter J. Cajkowski a 125 anni dalla morte e Mario Castelnuovo-Tedesco per i 50 anni dalla morte.


La rassegna è sponsorizzata da UBI Banca